Sterilizzazione

Sterilizzazione

Con l’avvento del coronavirus la popolazione si è sensibilizzata sul rischio di contrarre malattie da virus e batteri .
Gli studi odontoiatrici in generale e il nostro in particolare da sempre si è attrezzato con le migliori tecnologie per evitare che questa eventualità possa concretizzarsi.

L’obiettivo della sterilizzazione è quello di garantire strumenti e materiali sterili al momento del loro utilizzo. La tutela della tua salute rende imperativa la costante applicazione di rigidi protocolli di decontaminazione e di scrupolosi ed elevati standard di sterilizzazione che, unitamente all’etica professionale del nostro personale e all’ausilio di prodotti, macchinari e test di controllo specifici, ti garantiscono l’accesso alle cure in tutta tranquillità.

La sterilizzazione è quindi il pilastro portante dello nostro studio odontoiatrico, attraverso l’adozione di tecnologie moderne ed evolute, che garantiscono la massima igiene e sicurezza.

Il nostro studio possiede due autoclavi, entrambe in classe B, capaci quindi di eseguire una perfetta sterilizzazione anche delle parti interne e non smontabili di tutti gli strumenti, compresi quelli meccanici come i manipoli e le turbine  permettendo così di utilizzare solo strumentario imbustato e sterile, anche per una visita di controllo. Tutta la procedura di detersione, disinfezione e sterilizzazione avviene in una stanza utilizzata solo a questo scopo.

Su un registro vengono scritti anche i controlli per verificare l’efficacia del processo di sterilizzazione.

La nostra assistente qualificata Valeria è responsabile del processo di sterilizzazione.

Nel nostro studio facciamo regolari controlli del livello di Legionella nelle tubature.

In data 31 agosto 2020 è stata fatta la disinfezione dei tre riuniti e i valori dei prelievi indicano assenza del batterio della Legionella all'interno delle condutture.

A monte dei riuniti sono installati dei filtri che impediscono il passaggio di microrganismi all'interno del condutture.